Il rapporto uomo-donna

3 Luglio 2017, Oggi parliamo con un:

interviste

Amministratore – Azienda di Servizi

 

guest-interview
Usa la stessa modalità comunicativa quando si rivolge a una donna o a un uomo?

Spesso e volentieri per trovare un feeling e una motivazione professionale con una donna è necessario un’attenzione che con gli uomini magari non serve.
Sul modo di fare, sull’attenzione a certe cose, alzare la voce, difficilmente un uomo si offende se davanti ha un interlocutore che alza la voce, con una donna mi è capitato molto più spesso perché è più facile che interpreti la comunicazione non verbale di quella verbale. Non voglio generalizzare perché ho incontrato uomini più permalosi di cento donne messe assieme. Su grandi numeri spesso e volentieri la donna è più permalosa, la donna nel momento in cui non ha trovato feeling sulla comunicazione non verbale fa fatica realmente ad andare oltre, se io comunico una cosa da fare e te la comunico in un modo sbagliato l’uomo probabilmente non ci fa caso o è abituato, la donna ci fa caso e ne fa una storia.

Amministratore Azienda di Servizi

guest-interview