Le donne e la conciliazione

2 Ottobre 2017, Oggi parliamo con un:

 

 

interviste

Amministratore Azienda di Servizi

guest-interview

La conciliazione è “un problema” delle donne?

Può succedere che donne che hanno un certo ruolo, al ritorno  sono state spostate, fanno un’altra attività e magari sono anche demotivate a rimettersi in gioco. Io ho un’idea precisa: è l’assenza dall’attività per mesi che porta a questo, se ci spostiamo a livelli apicali secondo me le cose cambiano. Primo le donne che arrivano là hanno già presente che cosa vogliono,  fanno un certo tipo di percorso e non si fanno fermare da una maternità, anche perché spesso e volentieri c’è una condizione economica dietro che aiuta a potersi permettere una babysitter.  Un conto è invece fare i salti mortali per capire se li riesci a mandare all’asilo nido, magari i nonni non li possono tenere.

guest-interview